Come pulire le cartucce della stampante

Uno dei principali inconvenienti delle stampanti a getto d’inchiostro è che le cartucce tendono a seccare o sporcarsi. Ciò è dovuto al suo proprio funzionamento sulla base di inchiostro che può essere espulso dalla testa degli ugelli, un processo di stampa abbastanza semplice ed efficiente, ma con dei difetti. Uno è che questo processo tende ad creare impurità sul raffreddamento , e lasciare il sistema di stampa rovinato e in alcuni casi completamente senza funzione.

Riparazione delle cartucce

Il primo passo da compiere per riparare le cartucce di inchiostro intasato o essiccato è semplicemente utilizzare il software di pulizia che i produttori forniscono agli utenti della stampante, nella maggior parte dei casi, quando il danno da impurità è minore, ostruzione è eliminato nella sua interezza dal software di riparazione.

Sfortunatamente questo non funziona sempre perfettamente e di solito dopo aver utilizzato il software di ripristino ci sono degli inconvenienti nella qualità di stampa. Quando ciò accade, è il momento di mettersi al lavoro, rimuovere la cartuccia di inchiostro dalla stampante e procedere alla pulizia del dispositivo.

Pulizia delle cartucce

Una volta che hai posizionato la cartuccia su una superficie liscia, è necessario proteggere le mani con guanti in lattice. Ora pulisci con dell’acqua la cartuccia finché l’acqua non supera l’ugello del getto di inchiostro della cartuccia.

È necessario pulire la cartuccia con acqua finché non si nota che l’inchiostro inizia a colorare l’acqua, il che indica che l’inchiostro torna a scorrere. Dopo questo è necessario rimuovere la cartuccia e con un panno asciutto rimuovere i resti di acqua dalla custodia e l’inchiostro dall’ugello della cartuccia, fino a quando la cartuccia è completamente asciutta. Deve essere fatto molto delicatamente per evitare di danneggiare il dispositivo.

Reinstallare la cartuccia nella stampante

Alla fine del processo è necessario reinstallare la cartuccia all’interno della stampante, quindi eseguire nuovamente il software di pulizia del produttore, in questo modo si garantisce che il sistema di iniezione funzioni correttamente.

Questo è un processo semplice, che devi mettere in pratica almeno una volta ogni tre mesi per mantenere pulite le cartucce, indipendentemente dal fatto che siano intasate o meno.

Registrati per inserire notizie e comunicati, il servizio è gratuito!