Progettazione edilizia: Revit – Architecture, Structure, MEP

Revit, il software di progettazione amico dell’edilizia

Storia e punti di forza di un software che ha rivoluzionato il mondo della progettazione

Il software Revit nasce alla fine degli anni novanta dalla società Revit Technologies Inc. I creatori del software affrontarono una sfida ardua, utilizzare la progettazione parametrica per la realizzazione di un software di progettazione edilizia. La sfida con difficoltà fu vinta, dopo pochi anni nacque Revit. Il primo software che univa sia la progettazione parametrica geometrica e non geometrica, nota come B.I.M., tutto unito da un approccio di tipo “Family Editor”. Le prime licenze non venivano vendute ma solo noleggiate mensilmente.
Rispetto alla versione odierna il software era generalista. Non erano dedicati ad un solo tipo di professionista ma a tutti coloro che si occupavano di progettazione edilizia.
Nel 2002 la società Autodesk conosciuta per l’AUTOCAD, rilevò l’azienda madre del software Revit lanciando sul mercato nuovi prodotti, migliorati nella grafica e nelle prestazioni. I software Architecture, Structure e Mep entrarono negli studi di progettazione. Questi software erano creati su di un preciso interlocutore e la logica specialistica era dominate. Le nuove versioni erano studiate anche per facilitare la didattica, la condivisione dei progetti caratteristica comune tra questi software permette di rendere partecipi le classi di corso Revit nella realizzazione di un progetto comune.

Revit Architecture, Mep e Structure.

Come e quale scegliere tra i vari tipi di Revit

Revit Architecture è un software per la realizzazione di progetti architettonici rivolto all’architetto per eccellenza. Il software permette di velocizzare il lavoro ottenendo un progetto del tutto diverso con un solo cambiamento di progettazione. Nella progettazione possono essere utilizzati materiali fisici per permettere di verificare la performance visiva.
Queste caratteristiche del software permette di ottenere progetti più accurati con minori rischi di progettazione. Grazie alla visione a 360 gradi e all’eccellente computer grafica i risultati sono fantastici, i progetti sembrano reali e permettono di far sentire il professionista all’interno del progetto.

Revit Mep è un software dedicato ad ingegneri elettrici ed idraulici per la realizzazione di progetti di riscaldamento, d’impianto idraulico ed elettrico. Il software permette di realizzare con la tecnologia BIM progetti con minore tempo di progettazione ed effettuare test simulati sui materiali e sui sistemi ideati. A differenza di Architecture, dedicato ad architetti, Revit Mep è dedicato all’ingegniere che vuole dare il massimo in poco tempo senza trascura il risultato. Gli impianti possono essere modificati radicalmente con pochi cambi di progettazione e la parte grafica non viene trascurata rispetto alle logiche sottili del calcolo.

Revit Structure è la versione di Revit dedicato all’ ingegnere strutturalista con una spiccata specializzazione per il modello fisico e analitico. I materiali utilizzati possono essere testati con un maggior grado di precisione. Come per le altre versione la tecnologia BIM permette di velocizzare la realizzazione del progetto e di ottenere un output documentale di qualità. Questo software è tecnico nella grafica e permette di ottenere progetti di armature in calcestruzzo in 3D di qualità.

Registrati per inserire notizie e comunicati, il servizio è gratuito!