Per riparare gli ascensori ad Abbiategrasso, chiama Everest!

La maggior parte delle persone sale quasi distrattamente a bordo degli ascensori ma, qualche volta, il tragitto non va secondo i piani e può accadere di rimanere bloccati. Che la causa sia un guasto o una semplice interruzione di corrente, bisogna adottare alcune buone regole comportamentali che permettono di vivere con maggior serenità questi momenti non facili.

La prima e più importante regola consiste nel rimanere calmi: niente panico, l’ascensore è una pericolosa trappola solo nei film di Hollywood! La cabina rimarrà sempre ferma a quell’altezza, grazie alla presenza di sistemi paracadute che intervengono anche in caso di malaugurato (e peraltro rarissimo) tranciamento dei cavi.

Due tecnici che riparano un ascensore

Inoltre, non si corre nemmeno il pericolo di soffocamento: nelle cabine degli ascensori c’è più aria di quel che si potrebbe essere portati a pensare e, oltretutto, sono presenti anche delle prese che ne garantiscono un minimo di ricircolo.

Forti di questi dati di fatto, bisogna tranquillizzare sé stessi e gli altri, dopodiché procedere con un tentativo manuale di sblocco della cabina: per fare ciò, bisogna premere il pulsante di arresto (contrassegnato con “alt” o stop”) e poi schiacciare il pulsante di un piano vicino, per vedere se l’impianto si muove. Lo stesso tentativo può essere fatto premendo il pulsante di apertura delle porte, contrassegnato da due triangoli i cui vertici si toccano.

Qualora nulla di tutto ciò dovesse funzionare, allora si potrà azionare il pulsante di telesoccorso per allertare la centrale operativa e far intervenire dei tecnici in tempi brevi. Dal punto di vista di gestione dell’ascensore, è importante che proprietari e amministratori di condominio scelgano con cura “chi” sta dall’altra parte di questo pulsante.

Rivolgendosi a Everest non solo si potrà beneficiare di un rapido servizio di riparazione ascensori ad Abbiategrasso e dintorni, ma anche contare su un’assistenza tecnica che risponde 24/24 ore, 7/7 giorni in caso di emergenze. Scopri di più sulla qualità e sulla completezza di questo servizio visitando il sito web everestsrl.it.

Registrati per inserire notizie e comunicati, il servizio è gratuito!